itsqenfifrdeganoruessvzu


Ogni anno per festeggiare degnamente il Corpus Domini, centinaia di infioratori - utilizzando tonnellate di petali e di altri materiali - addobbano i quasi 5 km di percorso della Processione più importante di San Bartolomeo in Galdo.

Edizione 2016 (clicca qui)

In aggiornamento...(25 Maggio 2016)

Infiorata...è il momento di crescere

Archiviata l’infiorata 2015. Anche quest’anno vie e piazze di San Bartolomeo in Galdo si sono trasformate in un festival di fiori e di colori per accogliere la processione del Corpus Domini. Oltre cinque chilometri di petali, fogli e gesso colorato hanno accompagnato il corteo religioso, grazie alla devozione e all’amore per la tradizione dei cittadini sanbartolomeani. Un lavoro iniziato qualche settimana fa e culminato domenica con la realizzazione di quadri e disegni che hanno ravvivato l’evento. 

Leggi tutto...

Corpus domini e infiorata 2014

L’inizio ufficiale si ha la domenica antecedente, quando il parroco don Franco Iampietro benedice gli infioratori. I grandi lavori sulle strade cominciano il venerdì notte per proseguire incessantemente fino a pochi minuti prima dell’inizio della processione.

Leggi tutto...

L’infiorata incanta, aggrega e arricchisce

Le pazzie metereologiche di maggio, hanno messo a dura prova anche l’aspetto religioso del periodo, senza esclusione per la festa più importante per la chiesa cattolica il Corpus Domini la principale solennità dell'anno liturgico. In occasione di questo evento, la via che attraversa l’intero abitato di S. Bartolomeo, lunga circa quattro chilometri, si è trasformata in un tappeto di fiori, e altro materiale, rappresentante scene a tema religioso sulla vita e gli insegnamenti di Gesù, della Vergine e dei Santi.

Leggi tutto...

L'Infiorata del Corpus Domini


... giorni e giorni di intenso lavoro...
 
Ed ecco una pioggia di fiori,
foglie e materiali vari
invadere le strade del Paese.
Per un giorno la bellezza
e lo splendore della natura,
larte e l’abilità delluomo
si fondono e diventano
“tappeti e quadri”
di lode al Signore.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
×

Resta connesso!

Ricevi per primo le notifiche dei nostri aggiornamenti.

Leggi le nostre Privacy Policy & Termini di Utilizzo
Puoi cancellarti in qualsiasi momento