itsqenfifrdeganoruessvzu

Fortore, se arrivano le piogge strade in tilt

San Bartolomeo in Galdo rischia di rimanere isolato sia dalla Puglia e Molise che da Benevento.



Secondo gli esperti della meteorologia si preannunciano grandi piogge in arrivo. Come si ricorderà, nello scorso febbraio, il maltempo ha compromesso seriamente l'intero territorio del Fortore. Smottamenti, tracimazione dei corsi d'acqua e, soprattutto, danneggiamento di strade, avevano compromesso l'agricoltura e la viabilità. Da allora le frane lungo la ex 369, che collega S. Bartolomeo con Benevento, non sono ancora state oggetto di intervento da parte della Provincia, nuovo organo competente di questa strada. Se non si ricorre subito a lavori preventivi, le paventate piogge in arrivo potrebbero essere fatali per questa strada, unico collegamento tra il Fortore e il capoluogo di provincia. Sul versante pugliese molisano, la situazione non è più rassicurante. La strada Amborchia, che collega il Fortore con Campobasso e Foggia, attraverso la Statale 17, sempre a seguito del maltempo di febbraio, ha subito gravi danni: la sede stradale, in alcuni tratti, è franata a valle. Da allora questa arteria, di vitale importanza per il Fortore, è stata lasciata al suo degrado e rischia la chiusura alle prime piogge. Tutto ciò a discapito della popolazione fortorina che si potrebbe trovare irrimediabilmente isolata da Campobasso e Foggia, dove si ricorre per pronto soccorso. Occorrono interventi urgenti. Se è vero che la strada Amborchia era stata destinata a far parte della viabilità provinciale, allora la gente si chiede: bastano due esponenti politici provinciali, Agostinelli e Marcasciano, per affrontare e risolvere il problema in tempi brevi?

da "Il Mattino"
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
×

Resta connesso!

Ricevi per primo le notifiche dei nostri aggiornamenti.

Leggi le nostre Privacy Policy & Termini di Utilizzo
Puoi cancellarti in qualsiasi momento