itsqenfifrdeganoruessvzu

Real Fortore - kalena 1-1














REAL FORTORE: Russo, Compierchio, Berrilli, Pacifico, Di Cicco, Ciciretti (61’ Perna), Monaco, Diomede, Rizzelli, Salvatore, Compierchio (61’ D’Andrea).
All. La Vecchia
a disposizione: Postiglione, Bigotto, Delle Donne, Falcone, La Vecchia.

KALENA: Petrone, Giannone, Colombo, Scardera, Dottore, Masciantonio (83’ Sangiovanni), Ramacieri (51’ Di Maria), Magagnato, D’Alessandro, Gasbarro, Passrero.
All. Buro
a disposizione: Fieramosca, Sciscente, Maiorano, Lupacchino.

ARBITRO: Balice (Termoli),
assistenti: Mosesso (Termoli) e Siravo (IS).

RETI: 89’ Rizzelli, 94’ Passero
NOTE: Ammoniti 75’ D’Alessandro, 78’ Berilli, 82 Dottore. Espulso per somma d’ammonizione al 85’ Di Maria

Si decide tutto negli ultimi cinque minuti una gara piacevole che ha visto il predominio territoriale dei padroni di casa campani che hanno dovuto subire il pari a tempo scaduto contro un coriaceo Kalena che non si è mai dato per vinto. Nel primo tempo la prima azione è degli ospiti con Gasbarro ma è proprio il Real Fortore che nella prima frazione di gioco sfiora le migliori occasioni per passare in vantaggio. Infatti al 14’ Rizzelli ed un minuto dopo Compierchio sfiorano la rete. Dopo alcuni angoli pericolosi ancora Rizzelli falliva la deviazione di testa solo davanti a Petrone. Al 38’ è Salvatore che con un’azione personale entra in area dalla destra e tira colpendo la parte esterna del palo. Dopo cinque minuti la migliore occasione per i padroni di casa con una punizione di Salvatore che piazza la palla all’incrocio, bravo Petrone a deviare e poi a riprendere la ribattuta di Di Cicco, sull’angolo seguente lo stesso Di Cicco mandava alto sulla traversa. Nella ripresa il Kalena sembrava meglio reggere gli attacchi dei fortorini che mostravano anche un certo calo fisico. Ancora il Kalena ha una buona partenza con Gasbarro che mal sfrutta una punizione dal limite e con un tiro alto da buona posizione di Scardera. Al 52’ bellissima parata di Petrone che respinge una punizione al veleno del solito Salvatore. Dopo due minuti contripiede del locali con Compierchio che si fa recuperare dalla difesa ospite dopo aver saltato anche il portire. Al 60’ Monaco entra in area e manda di poso fuori. Finisce a questo punto la veemenza del Real Fortore e la difesa ospite inizia a respirare. Al 74’ è Passero che insidia la porta difesa dal giovane Russo con un tiro uscito di poco fuori, mentre al 79’ arriva la migliore occasione per la squadra di mister Buro con una traversa piena colpita dall’ottimo Passero. A cinque dal termine ingenuamente il neo-entrato Di Maria si fa espellere per somma di ammonizione e ad un minuto dalla fine del tempo regolamentare ecco il vantaggio dei campani con Rizzelli che viene messo solo davanti al portiere da un lancio di Diomede: palla dentro e disperazione della panchina ospite che dura però solo cinque minuti infatti un secondo prima del fischio dell’arbitro Passero sfrutta una dormita generale della difesa ospite e realizza con un bel pallonetto il pareggio. Ai punti avrebbero vinto i campani ma il pari alla fine è meritato. Buona la prova della terna arbitrale che è riuscita a gestire al meglio una gara comunque corretta.

CLASSIFICA

Squadra Punti Gioc. Casa Fuori Totale
V N P V N P V N P
Ciorlano 11 5 2 0 0 1 2 0 3 2 0
Campomarino 10 5 3 0 0 0 1 1 3 1 1
DG Termoli 9 5 1 0 2 2 0 0 3 0 2
Colletorto 9 5 2 0 0 1 0 2 3 0 2
Frosolone 8 5 1 1 0 1 1 1 2 2 1
Roccaravindola 8 5 1 1 0 1 1 1 2 2 1
G. C. M. Dauni 7 5 1 2 0 0 2 0 1 4 0
Futura Rionero 7 5 2 1 0 0 0 2 2 1 2
Kalena 6 5 1 1 0 0 2 1 1 3 1
Oratoriana 6 5 1 0 1 0 3 0 1 3 1
Real Fortore 5 5 1 2 0 0 0 2 1 2 2
Roccasicura 5 5 1 1 0 0 1 2 1 2 2
Vastogirardi 4 5 0 1 1 1 0 2 1 1 3
Ripalimosani 4 5 1 1 1 0 0 2 1 1 3
Matese 4 5 1 1 1 0 0 2 1 1 3
Pro Cercemaggiore 3 5 0 2 1 0 1 1 0 3 2
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
×

Resta connesso!

Ricevi per primo le notifiche dei nostri aggiornamenti.

Leggi le nostre Privacy Policy & Termini di Utilizzo
Puoi cancellarti in qualsiasi momento