itsqenfifrdeganoruessvzu

Tanti auguri a "Il blog di Antonio Bianco"

Tanti auguri a "Il blog di Antonio Bianco"

La redazione di sanbartolomeo.info fa i migliori auguri ad Antonio Bianco per il compimento, nella giornata di oggi, del 10° anno di vita virtuale del suo blog (Il blog di Antonio Bianco).

Al contrario di quello che si potrebbe pensare dalla denominazione, non si tratta di un blog personale ma di un organo di informazione indipendente, apartitico, soprattutto assiduo, che ha acquisito autorevolezza anno dopo anno; in grado di dare un contributo importantissimo alla diffusione gratuita di notizie in tutta la Valfortore, se non nell'intero Sannio.

Ancora tanti auguri!

""Il blog spegne la decima candelina. Era il settembre del 2007, quando in sordina e con la curiosità di sperimentare un nuovo mezzo di comunicazione (medium, lo definisce il sociologo Mc Luhan), iniziammo le prime pubblicazioni. Da allora ne sono passati di bit sulla piattaforma.
E così abbiamo costruito un brand riconoscibile da tutti. Il blog è diventato pian piano punto di riferimento per il Fortore, per i nostri emigranti e in alcuni casi per tutto il Sannio. I numeri lo confermano: sino ad oggi sono state 438.890 le visualizzazioni, mentre la piattaforma è diventato un vero archivio con oltre duemila articoli pubblicati.
In questi anni abbiamo cercato di non omologarci all’informazione mainstreem. Abbiamo puntato su tematiche che vanno dall’eolico alla sanità, dalla scuola alla cultura, dalla politica all’ambiente. Abbiamo cercato di mantenere la schienadritta e in alcuni casi abbiamo siamo stati dei veri “cani da guardia” del potere, inimicandoci qualche consorteria locale. Ma questo non ha fatto altro che rafforzare la nostra consapevolezza di stare sulla strada giusta.
Abbiamo fatto anche degli scoop, che hanno impreziosito la piattaforma. Insomma, abbiamo fatto il nostro lavoro di giornalisti. E in tutto ciò non abbiamo navigato in solitudine. Il nostro ringraziamento va al collega Leonardo Bianco, preziosissimo il suo apporto professionale, e al prof Angelo Iampietro che spesso ha contribuito con approfondimenti alla crescita del blog. Che è stato – e lo sarà sempre – aperto a chiunque voglia informare o far conoscere le situazioni del proprio territorio.
Tuttavia, non dissimuliamo che ci sono stati momenti di stanchezza in cui volevamo abbandonare il tutto. D’altronde il lavoro per tenere in piedi questa “finestra” viene svolto gratuitamente e senza editori alle spalle. Ciò sicuramente garantisce una certa libertà d’azione, ma l’unica gratificazione che rimane è quella morale.
E allora al di là di ogni sentimentalismo non resta che ringraziare tutti voi lettori, che siete stati la vera forza de ilblogdiantoniobianco.com.""

Ultima modifica ilMercoledì, 06 Settembre 2017 22:00
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
×

Resta connesso!

Ricevi per primo le notifiche dei nostri aggiornamenti.

Leggi le nostre Privacy Policy & Termini di Utilizzo
Puoi cancellarti in qualsiasi momento