La necessità di una struttura sportiva coperta, da utilizzare nei periodi invernali da parte di enti, associazioni e singoli privati, ha indotto l’Amministrazione comunale di San Bartolomeo in Galdo ad avviare le procedure per la costruzione di una palestra coperta.

Questo anche per evitare che si faccia ricorso alle palestre in uso alle varie scuole presenti sl territorio e che non sempre possono essere concesse a quanti ne fanno richiesta, talvolta per svolgervi attività aventi fini di lucro. Considerata però la situazione economica dell’ente Comune, non certo tale da consentire spese eccessive e per un contenimento dei costi, si è venuti nella determinazione di realizzare la palestra in struttura leggera. Allo scopo, con una delibera di giunta, è stato conferito incarico all’Ufficio tecnico comunale per la individuazione di ditte specializzate nella costruzione di strutture leggere, per l’acquisizione dei preventivi, per la scelta dell’area idonea allo scopo e per la redazione degli atti tecnici propedeutici alla realizzazione della struttura. Solo dopo aver acquisito i preventivi, saranno valutate le offerte e la giunta comunale assumerà formale impegno di spesa, con conseguente affidamento dei lavori alla ditta che avrà offerto il preventivo più vantaggioso e la struttura migliore e rispondente alle richieste del Comune. Intanto proseguono i lavori per la costruzione del campetto polivalente: sorgerà nei pressi del campo di calcio e vi si potrà giocare a tennis, a pallacanestro, a pallavolo; sarà inoltre dotato degli opportuni servizi e di minitribune per gli spettatori. Solo è auspicabile che i lavori vengano portati a termine e che la struttura possa essere disponibile e utilizzabile già nel corso del 2003.