Categoria: Cultura

Il Passato e il presente di San Bartolomeo in Galdo: il dovere di lasciare un Documento

Ed ecco la mia proposta.
Servono, innanzitutto, delle riunioni organizzative – magari da farsi al Liceo – aperte come uditorio anche ai giovani, intanto per contarci, ma soprattutto per fare una prima bozza del programma da mettere in atto e portare a termine.
Al momento NON abbiamo risorse finanziarie per coprire almeno le spese vive, ma tutti sin da ora dobbiamo adoperarci a scovarle nei meandri, ad esempio, dell’Unione Europea.
Una prima bozza del Programma, che IO ho in mente, la stilai nell’ormai lontano agosto 2015, ma ovviamente non posso qui divulgarla perché va prima adeguata ed integrata con gli apporti degli altri.

Read More

Bugie

Un nuovo racconto inedito di Vincenzo Palazzo, un viaggio da sogno, una crociera elegantissima,...

Read More

Archivi

Categorie

Stazione Meteo Villa Comunale
15 agosto 2018, 18:22
18.6
°C
1028.3
hPa
94
%
-1
UV
3
km/h
7.0
mm
130
m
17.6
°C
24
giweather wordpress widget

Farmacia di Turno

Stasera si caccia …

Pollice Verde

  • LAVORI DEL MESE. Agosto è soprattutto il mese dei trapianti delle varietà autunno-invernali. Fate attenzione alla scelta delle piantine, che siano giovani e rigogliose. Mantenetele ad un’umidità costante e rincalzatele appena vedete che hanno attecchito. Controllate la situazione idrica di tutte le vostre coltivazioni. Fate gli innesti a gemma dormiente. Vigilate sulla presenza della mosca dell’olivo (specialmente se il tempo è piovoso) e intervenite con opportuni trattamenti. Continuate a fare le conserve con i vostri prodotti.
    ORTO. Rincalzate finocchi, porri, cardi. Cominciate ad imbianchire sedani ed indivie. Impiantate le nuove carciofaie per ovoli. Ultimate la raccolta di patate, agli e cipolle. Semine e trapianti in terreno aperto: concludete le semine e i trapianti iniziati in Luglio. In particolare: lattughe di ogni tipo, cicorie, indivie, radicchi; cavoli di ogni tipo, rape; finocchi, cipolle, porri; rucola, ravanelli, valeriana, spinaci.
    GIARDINO. Raccogliete i bulbi delle piante che hanno chiuso la vegetazione e riponetele in luogo asciutto ed arieggiato. Fate talee di fucsie, rose, ortensie. Innaffiate e sfoltite le rose per stimolarne la rifioritura autunnale. Continuate a cimare i crisantemi. Concimate ed innaffiate le piante in vaso facendo attenzione alla presenza di parassiti. Piantate narcisi, crocus, colchico e mughetti.
    VIGNA E CANTINA. Con l’inizio dell’invaiatura, eseguite l’ultimo trattamento contro oidio e peronospora e, se necessario, anche contro la botrite. Seguite con cura la maturazione delle uve. Cominciate a preparare tutte le attrezzature per la vendemmia e la vinificazione. Giorni adatti per i travasi: dal 1° all’11 e dal 26 al 31 Agosto.
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com