Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

La siccità che ha colpito la Puglia – e più in generale il Mezzogiorno d’Italia – farà danni e ormai siamo alle prime stime.  AgroNotizie ha intervistato Michele Ferrandino, presidente di Cia Foggia, epicentro di questo fenomeno, che fa il punto della situazione sintetizzabile in due dati: le perdite sul prossimo raccolto di grano duro nella Capitanata sono stimate intorno al 30%, mentre molti agricoltori hanno deciso, vista la situazione compromessa, di non trapiantare il pomodoro da industria, rescindendo i contratti con le imprese di trasformazione, le quali starebbero già spostando altrove i contratti di coltivazione, per evitare di trovarsi a mal partito nel corso della prossima estate. Il tutto nonostante la primavera abbia portato acqua in più negli invasi: ma non abbastanza visti i vincoli di approvvigionamento per il comparto idropotabile...

https://agronotizie.imagelinenetwork.com/agricoltura-economia-politica/2020/04/28/puglia-la-siccita-presenta-un-conto-salato-alla-capitanata/66666