Puoi leggerlo in circa 1 minuto :::

Una scossa del sesto grado della scala Mercalli, con epicentro in Molise, è stata registrata alle 17.45 di ieri ed è stata di magnitudo 4.6. A quanto si è saputo dai tecnici dell’osservatorio dauno, l’epicentro sarebbe non lontano da quello della scossa del 31 ottobre dell’anno scorso, nell’area tra Ripabottoni e Casacalenda (Campobasso), a pochi chilometri dal confine con la Puglia. Il terremoto è stato avvertito anche in alcuni centri del Sannio, in particolare a San Bartolomeo in Galdo, Cerreto, Pesco e Morcone.