Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

il convento di San Bartolomeo in GaldoA San Bartolomeo in Galdo, presso il Convento “Santa Maria degli Angeli”, si tengono periodicamente, a cadenza settimanale, degli incontri tra Araldi e Araldini. 

Un’iniziativa che è ripresa anche quest’anno con entusiasmo e gioia, con la voglia ed il piacere di stare insieme, divertirsi e fare nuove amicizie.

Araldi e Araldini si ritrovano così ogni sabato pomeriggio, verso le 15.30, per approfondire o più semplicemente conoscere la figura di San Francesco d’Assisi e la sua storia; seguendo il suo insegnamento, i ragazzi si avviano ad un cammino di fede individuale che li porta ad un incontro spirituale con Gesù. 

Araldi e Araldini sono bambini che fanno parte della Famiglia Francescana. 


L’età minima per partecipare è di 6 anni per gli Araldini, l’età massima è invece di 13 anni per gli Araldi. 


Oltre agli incontri settimanali, i ragazzi partecipano talvolta a cerimonie. 


Il gruppo di Araldi ed Araldini, ad esempio, lo scorso 20 settembre è stato invitato ad un momento di fraternità dal locale gruppo dell’Azione Cattolica, in occasione dell’anniversario per la celebrazione dei settanta anni della loro presenza nella comunità di San Bartolomeo in Galdo. 


Il 2 ottobre i ragazzi della Famiglia Francescana si sono riuniti in preghiera per la festa degli Angeli Custodi. 


Il 4 ottobre hanno poi partecipato alla celebrazione eucaristica svoltasi in onore di San Francesco d’Assisi. 


Ed ancora il 12 ottobre gli Araldi e gli Araldini si sono incontrati alla “Festa del Ciao”, dove si sono divertiti in giochi, canti e balli.

 

da "IL SANNIO QUOTIDIANO" del 15/11/08