Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Comunità Montana del Fortore, arriva la svolta. Finisce, dopo quattordici anni, l’era di Zaccaria Spina. Il sindaco di Ginestra degli Schiavoni, di fatto, non è più presidente dell’ente montano che raggruppa dodici comuni sanniti. Al suo posto arriva Michele Leonardo Sacchetti, primo cittadino di Montefalcone Valfortore.

E’ questa l’indicazione che emerge dalla mozione di sfiducia costruttiva sottoscritta (in quanto componenti di diritto del consiglio generale) dai sindaci di Apice (Angelo Pepe), San Marco dei Cavoti (Roberto Cocca), Baselice (Lucio Ferrella), Molinara (Giuseppe Addabbo), Foiano Valfortore (Giuseppe Antonio Ruggiero), Castelfranco in Miscano (Antonio Pio Morcone), oltre che dallo stesso Sacchetti…