9.9 C
San Bartolomeo in Galdo
martedì, 26 Ottobre 2021

Acquista la tua casa a San Bartolomeo in Galdo a partire da solo 1 euro

I carabinieri incontrano i 250 studenti del ‘Medi’

Il Capitano Fabio Ficuciello, Comandante della Compagnia carabinieri di San Bartolomeo in Galdo, ha tenuto, in mattinata, un incontro con gli allievi dell’Istituto Superiore “E. Medi” di San Bartolomeo in Galdo e di Baselice, presso il teatro comunale del comune fortorino, riguardo ai valori, le memorie e i princìpi sottesi alla giornata del “4 novembre”.

La conferenza, voluta e disposta dal Comando Provinciale dei carabinieri di Benevento nell’ambito degli incontri sui temi della legalità organizzati con le scolaresche presenti sul territorio di competenza, e promossa unitamente alla dirigenza degli istituti coinvolti, ha registrato la presenza di tutti i docenti e di oltre duecentocinquanta alunni delle scuole succitate. Durante l’incontro, l’ufficiale dell’Arma ha ricordato il significato del “4 novembre”, giorno della festa delle Forse Armate, della vittoria nel primo conflitto mondiale e soprattutto della commemorazione dei caduti, immolatisi in nome della Patria e della difesa della libertà e delle Istituzioni. Dopo le necessarie premesse, è stata presentata la struttura e le funzioni che le Forze Armate, Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri svolgono in Italia e all’estero con impiego di personale altamente specializzato e addestrato.A tal proposito, sono stati descritti gli scenari operativi esteri in cui i militari italiani adempiono i loro doveri in seno a comandi multinazionali NATO, UE e ONU. Le missioni di pace, dunque, hanno costituito argomento di profondo interesse, in quanto attuali e di particolare fascino, creando l’occasione di citare quali sono stati gli sviluppi e i progressi che le Forze Armate italiane hanno avuto nel corso degli ultimi decenni. Particolare importanza, inoltre, è stata dedicata al campo della cultura della legalità, rimarcando i rischi derivanti dalla circolazione stradale, dall’alcolismo, dall’uso di sostanze stupefacenti, nonché quelli legati all’utilizzo di internet e al fenomeno del “bullismo”. Al termine dell’incontro, durante il quale è stata registrata notevole attenzione da parte degli alunni, numerose sono state le domande poste dagli stessi ragazzi al relatore, inerenti i diversi temi affrontati nel corso della mattinata. La giornata ha avuto conclusione con i ringraziamenti del prof. Iannella, docente designato dall’istituto, riservati all’Arma dei carabinieri per la disponibilità espressa a favori di incontri con gli alunni delle scuole in cui sono alacremente trattate tematiche di profondo interesse per le giovani generazioni.

Articoli Correlati

Rispondi

Meteo SBiG

San Bartolomeo in Galdo
cielo coperto
9.9 ° C
14.8 °
9.7 °
72 %
2kmh
100 %
Mar
14 °
Mer
13 °
Gio
15 °
Ven
15 °
Sab
19 °

Consigli per la lettura