Puoi leggerlo in circa 2 minuti :::

Dall’11 al 18 maggio le opere del famoso pittore Golia esposte presso l’Aurum a Pescara.

La struttura dell’Aurum La Fabbrica delle Idee, importantissimo centro di promozione artistica e culturale del capoluogo abruzzese, ospiterà orgogliosamente le opere del pittore napoletano Rosario Palumbo, conosciuto nel mondo dell’arte come G.Golia: appuntamento da non perdere per gli esperti del settore, gli amanti dell’arte o i semplici curiosi, presso le sale Cascella della suddetta struttura dall’11 al 18 maggio 2014.

La giornata di inaugurazione, prevista per il pomeriggio di domenica 11 maggio dalle ore 17.30 in poi, aprirà le porte al pubblico e alla critica.

L’esposizione, inoltre, è stata  inserita nella “Notte Europea dei Musei”, un evento di portata internazionale, iniziato a Parigi e diffuso nelle più importanti città e nelle più prestigiose strutture nazionali.

L’artista, conosciuto e apprezzato sia nella penisola che nelle più importanti città europee e mondiali – basti pensare che una sua  opera è stata battuta  dalla celeberrima Casa d’Asta Christie’s di Londra – si proporrà al pubblico abruzzese con una rassegna delle sue opere evidenziando il suo percorso personale e lavorativo nonché una summa della sua evoluzione artistica e professionale.

“Tradizione e Romanticismo” il titolo della mostra e uno spazio espositivo come quello dell’AURUM a Pescara: una città aperta al nuovo ma che si caratterizza  per l’armonia temporale di stili e linguaggi propri ad epoche e culture diverse.

L’artista  ha voluto  associare all’evento il suo comune di residenza, San Bartolomeo in Galdo  sia con un tributo pittorico ad esso dedicato, sia per il prestigio culturale scaturente dalla manifestazione.