Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Dopo un lunghissimo iter approvativo, durato 56 anni, l’apposita commissione ha finalmente emesso il certificato di collaudo della diga di Occhito, realizzata fra il 1958 e il 1966 a Carlantino per la raccolta e la regolazione, ai fini irrigui, delle acque del fiume Fortore.

Il collaudo venne disposto durante la costruzione dell’opera nel 1964 e la notevole durata della sperimentazione è stata causata da problemi tecnici, riguardanti inizialmente la funzionalità dello scarico di superficie (danneggiato da eventi di piena) e poi di quello di fondo (interessato da interrimenti) oltre ad un lungo periodo intermedio di controlli strumentali e di scarsi afflussi…

https://www.foggiatoday.it/economia/collaudo-diga-occhito-carlantino-provincia-foggia.html