Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Anche i cittadini di San Bartolomeo sono chiamati il 15 e 16 giugno ad esprimersi sui due referendum abrogativi.

Il 15 giugno 2003 si terranno in Italia due referendum relativi a:
1. abrogazione delle norme che stabiliscono limiti numerici ed esenzioni per l’applicazione dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori.
2. abrogazione della servitù coattiva di elettrodotto.
Domenica 15 giugno 2003 la votazione avrà inizio alle ore 8:00 e proseguirà sino alle ore 22:00 dello stesso giorno; il lunedì 16 giugno 2003 la votazione comincerà alle ore 7:00 e si protrarrà sino alle ore 15:00 dello stesso giorno.
Si appone una croce sul SI se si vuole l’abrogazione delle norme oggetto del referendum;
una croce sul NO se si vuole mantenere quelle norme in vigore.
Per la prima volta nella storia del nostro Paese, i cittadini italiani residenti all’estero avranno la possibilità di votare dal luogo ove sono residenti, per corrispondenza, senza la necessità di rientrare in Italia.