Puoi leggerlo in circa 2 minuti :::

Approvati dalla Giunta esecutiva della Comunità Montana del Fortore (C.M.F.) diversi impegni di spesa:

uno riguarda una borsa di studio per Corsi Post Universitari di chirurgia endoscopica, ginecologica AOGOI presso l’ospedale Gaetano Rummo di Benevento, per un importo di Euro 3.000,00 da imputare sul Bilancio 2004; un altro contributo sarà elargito alla Confraternita di Misericordia di Buonalbergo, per un importo di Euro 5.000,00, con quietanza del Governatore Umberto Formato, che servirà per l’acquisto di un’ambulanza (Legge 97/94 del Fondo Nazionale per la montagna, piano 2003). Inoltre, l’Esecutivo ha concesso dei mutui quindicinali a tasso agevolato ad alcune Ditte comunitarie per l’acquisto di terreni. Infatti, il nulla osta è stato concesso alla ditta De Palma Antonio di Pago Veiano, per un importo di Euro 100.000,00; un altro beneficiario di Euro 23.000,00 è Masiello Biasio di Apice, un altro mutuo di Euro 25.000,00 è stato concesso a Piccirillo Salvatore di Castelvetere in Valfortore. La Giunta ha pure approvato un progetto esecutivo per gli interventi di sistemazione idraulica all’asta del fiume Fortore e consolidamento dei centri urbani del Bacino, redatto dall’A.T.P. denominata PAT-CMF: per i lavori a misura con oneri della sicurezza non soggetti a ribasso la somma è di Euro 2.209.039,37, mentre la somma a disposizione è di Euro 1.261.556,63. Per i lavori di forestazione in amministrazione diretta-avviamento al lavoro operai forestali a tempo determinato per il 2004, l’importo è di Euro 2.064.155,90. La Giunta ha stipulato un accordo di collaborazione, tra il Dipartimento PE.ME.IS. dell’Università degli Studi del Sannio con sede a Benevento e la Comunità, riguardo lo sviluppo di iniziative di ricerca congiunte con altri Enti o organismi equivalenti a livello nazionale, comunitario ed internazionale. L’Esecutivo, infine, ha approvato un progetto per opere di manutenzione ai rimboschimenti forestali esistenti nel territorio comunitario. Questi gli importi, espressi in Euro, per i seguenti Comuni: San Marco dei Cavoti 36.505,00; San Giorgio la Molara 34.419,00; San Bartolomeo in Galdo 38.173,80; Montefalcone di Valfortore 36.296,40; Molinara 28.161,00; Ginestra degli Schiavoni 44.640,00; Foiano di Valfortore 42.763,00; Castelvetere in Valfortore 45.266,25; Castelfranco in Miscano 44.849,00; Buonalbergo 35.858,34; Baselice 41.928,60.

di Benedetto Canfora da “Il Sannio Quotidiano”