E’ ormai tradizione l’allestimento di un grande presepe nella Chiesa Madre di S. Bartolomeo in Galdo.

Il tema del presepe 2005 è: “Natale: un ponte tra Dio e l’uomo”. Il Natale è la festa della condiscendenza, dell’umiltà di Dio che “scende” e si fa uno di noi, uomo tra gli uomini. Il Dio “tré volte santo”, l’irraggiungibile, “costruisce un ponte” per raggiungere le sue creature. È Gesù Dio-Uomo il ponte attraverso il quale Dio ci raggiunge e attraverso il quale noi possiamo giungere a Lui. La realizzazione è opera di un gruppo di giovani della parrocchia coordinati dal parroco. Il materiale base utilizzato è costituito da blocchetti di tufo lavorati a scalpello. L’illuminazione è garantita da circa ottanta punti luce, capaci di rendere anche l’effetto giomo-notte, cielo stellato etc. La realizzazione ha richiesto circa un mese di lavoro (4 ore al giorno). Il presepe occupa un’area di circa 30 mq. È visibile tutti i giorni dalle ore 9,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 20,30.