Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Particolare della discarica di Serra Pastore Vertice ieri sera in prefettura per conseguire la provincializzazione dei rifiuti. Alla riunione presieduta dal prefetto Urbano hanno preso parte il vice presidente della provincia Grimaldi, accompagnato dall’ingegnere D’Angelo, Romito per il Comune e per il comissariato per lo smaltimento dei rifiuti Di Biase e Pizzi.

 

Vertice ieri sera in prefettura per conseguire la provincializzazione dei rifiuti. Alla riunione presieduta dal prefetto Urbano hanno preso parte il vice presidente della provincia Grimaldi, accompagnato dall’ingegnere D’Angelo, Romito per il Comune e per il comissariato per lo smaltimento dei rifiuti Di Biase e Pizzi. Come è noto il commissariato punta a giungere a una provincializzazione dei rifiuti, ma per attuarla bisogna creare in ogni provincia una serie d’impianti, che vanno dai siti di stoccaggio alla discarica. In modo da rendere autonomo lo smaltimento. Ieri sera nella prima riunione di questo tavolo tecnico indispensabile per giungere poi all’intesa sulla provincializzazione si è fatto il punto sulla situazione esistente nel Sannio che per ora può contare sul Cdr di Casalduni e utilizza la discarica di San Bartolomeo in Galdo per sversarvi i rifiuti che sono lavorati in precedenza presso il Cdr.

 

                               DA "IL MATTINO"       29/11/06