ImageL’indagine del Sole 24 Ore pubblicata oggi ha visto la migliore collocazione della provincia di Benevento nella terza categoria denominata Servizi, Ambiente e Salute: la postazione finale, in miglioramento anche rispetto alla precedente rilevazione dell’anno scorso, è stata la 30ma contro l’89° posto della classifica generale. In quest’ambito, Benevento invero comincia non proprio benissimo non andando oltre il 66° posto per ciò che concerne la dotazione di infrastrutture secondo i dati forniti dall’Istituto di ricerche economiche Tagliacarne.

 

Molto peggio, poi, il Sannio si posiziona, secondo i dati forniti al “Sole” da Legambiente, per l’indice dell’Ecosistema: in Italia è 87° ultima in Campania, contro Salerno 21ma prima nel Sud e Avellino 34ma terza nel Meridione.
Ma Benevento si rifà ottenendo un lusinghiero 21° posto in Italia per il clima, inteso come differenziale tra i gradi del mese più caldo e di quello più freddo, in Campania è terza dopo Salerno quarta assoluta e Napoli quattordicesima.
Non va bene invece per l’aspettativa di vita: il Sannio è solo 81° con un’età di 79,45 anni, una statistica questa che vede rispettivamente ultima in Italia Napoli e penultima Caserta.
Nonostante gli incidenti mortali accaduti negli ultimi giorni sulle strade sannite sembrerebbero dire il contrario, la provincia di Benevento mostra dati quasi da primato per l’indice relativo al rischio sulle strade: il Sannio è al 5° posto assoluto in Italia con 119 sinistri contro gli 864 di Rimini ultima in graduatoria: fa ancora meglio l’Irpinia con Avellino al 3°posto.
Meno brillante decisamente il 74° posto per l’efficienza della giustizia, misurata sulle cause giudiziarie esaurite tra quelle nuove e pendenti: magra consolazione è che solo il Tribunale di Napoli in Campania funziona meglio di quello beneventano.

 

Da "Il Quaderno"     18/12/06