ImageRitorna in primo piano la necessità di una struttura di primo soccorso: una donna, col braccio fratturato, ha dovuto attendere 6 ore presso l’ospedale di Campobasso prima di ottenere una radiografia…

 

Sei ore in pronto soccorso per una semplice radiografia!
Ancora un caso di mala sanità nell’Alto Fortore. Martedì una donna di San Bartrolomeo in Galdo a causa di un incidente domestico si è rotta un braccio. La donna accompagnata dal marito presso l’ospedale di Campobasso è stata costretta ad un’attesa di circa 6 ore a causa della rottura delle macchine usate per le radiografie. Il fatto che ha scatenato l’ira del marito della signora è che solo dopo due ore dall’arrivo in ospedale e solo dopo varie proteste il personale del pronto soccorso ha fornito le dovute spiegazioni. Ancora una volta i cittadini di San Bartolomeo devono fare i conti con la mancanza di una struttura di primo soccorso.

"82CENTO.IT" 4/03/09