Puoi leggerlo in circa 2 minuti :::

Un auto su cinque nel Sannio non è in regola con l’Rc auto
Quasi un’automobile su cinque, in provincia di Benevento, non è assicurata. Tra alte tariffe dell’Rc auto, crisi e povertà è dilagante la tendenza a non assicurare il veicolo.
La statistica viene ricavata dagli open data su tutto il parco pubblicati da poco dalla Motorizzazione. Sono aggiornati a febbraio scorso, motivo per cui sono stati considerati i soli autoveicoli (in prevalenza, autovetture, autocarri e bus): in inverno molto motoveicoli vengono lasciati in garage senza assicurazione, per cui le cifre sarebbero falsate. Non sono però stati esclusi gli altri esemplari che potrebbero non essere assicurati perché non circolano; parliamo di quelli che risultano non revisionati e di quelli sottoposti a fermo o sequestro. Dunque, la quota reale di evasione potrebbe essere stata sovrastimata.
E nel Sannio, in media quasi il 15 per cento degli autoveicoli non sono assicurati, si va dai picchi di Bonea e Puglianello, dove circola addirittura un 25 per cento di veicoli non assicurati (un auto su quattro), fino ai più virtuosi, che sono i comuni di Fragneto Monforte e San Bartolomeo in Galdo, dove solo l’8 per cento delle automobili non è assicurato.
Nel mezzo il capoluogo Benevento, con il 14 per cento delle auto non in regola con l’assicurazione.
Avellino è invece la più virtuosa della Campania, con il 13,11 per cento dei veicoli non assicurati, ma si resta comunque nei bassifondi della classifica della regolarità assicurativa.
Poi, restando in Campania vengono Salerno, con il 17 per cento dei veicoli non assicurati, Caserta, con il 21 per cento, e Napoli, regina dell’illegalità in questa speciale classifica, con il 25 per cento. 

Fonte: ottopagine.it