Auto in panne, poi il dramma nel tardo pomeriggio nelle campagne fortorine

Dramma ieri sera a San Bartolomeo in Galdo per la morte di un 50enne stroncato da un malore mentre si trovava in compagnia di un amico. Secondo una prima ricostruzione, i due erano in auto alla località Setteluci di San Bartolomeo. Stavano percorrendo una stradina di campagna quando l’auto sarebbe rimasta impantanato o comunque in panne. A quel punto i due amici hanno cominciato le manovre per far ripartire la Fiat. All’improvviso il 50enne si è accasciato a causa di un malore. Immediata la richiesta di aiuto. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Purtroppo per il 50enne non c’è stato nulla da fare. Inutili le manovre di rianimazione. Il medico non ha potuto far altro che constarne il decesso.I militari accorsi nelle campagne nei pressi del ponte Setteluci hanno ascoltato il proprietario dell’auto ed effettuato il sopralluogo. Successivamente i vigili del fuoco hanno recuperato la salma che è stata poi trasferita presso la sala mortuaria del cimitero di San Bartolomeo in Galdo.

Fonte: ilquaderno.it