Secondo pareggio di fila per la Polisportiva Fortore, evento piuttosto raro data l’abitudine alla vittoria della compagine di San Bartolomeo.
La partita contro il Portocannone si apre con un autogol Giallonero, il difensore centrale De Bellis devia in porta un cross messo dalla destra degli avversari. Da quel momento la partita è tutta in salita per gli ospiti che, tuttavia, non si sono scoraggiati e hanno proseguito con il pressing che ha caratterizzato tutta la partita. I tiri in porta sono stati molteplici, parecchi anche nello specchio, l’unico fortunato è arrivato nei primi minuti del secondo tempo con Guari che, entrato al posto di Zullo, ha portato i suoi al pareggio. Durante il recupero Carpinelli ha tentato il remake, questa volta fallimentare, sprecando una ghiotta occasione per il raddoppio. La partita è stata caratterizzata da una difesa Giallonera difficilmente penetrabile, purtroppo, però, la squadra ospite deve accontentarsi di un solo punto.
Il Portocannone inchioda al secondo posto la Polisportiva la quale resta a 4 punti dal Biccari ma con una partita da recuperare.
La squadra fortorina si prepara, intanto, all’ostico match contro l’Altilia Samniun in programma per domenica 18 marzo.

 

FORMAZIONE: Cilenti, Buccione, De Bellis L., Cetola, Colucci, Riccardi, Circelli P. L., Cannizzo, Circelli P., Zullo, Carpinelli.

A DISPOSIZIONE: Ferro, Falcone, Guari, Picciuto, De Bellis, Del Buono, Martini.

ALLENATORE: Leonardo Figliola.

 

Ricorda di seguire le nostre pagine Facebook e Instagram.