Puoi leggerlo in circa 2 minuti :::

Nove ragazzi dai 15 ai 18 anni, capitanati dal parroco di San Bartolomeo Apostolo don Gianluca Spagnuolo, coadiuvato dal pellegrino sacerdote don Armando Valerino, hanno cominciato il Cammino di San Giovanni Eremita. Prima tappa da Tufara luogo di nascita del Santo a Castelvetere. Ottenuta la benedizione del parroco di Tufara i giovani pellegrini, nelle prime ore del mattino hanno raggiunto Castelvetere dove pernotteranno nello splendido B&B Palazzo 1882.

Buen Camino Ragazzi!