Categoria: Editoriali

Il Passato e il presente di San Bartolomeo in Galdo: il dovere di lasciare un Documento

Ed ecco la mia proposta.
Servono, innanzitutto, delle riunioni organizzative – magari da farsi al Liceo – aperte come uditorio anche ai giovani, intanto per contarci, ma soprattutto per fare una prima bozza del programma da mettere in atto e portare a termine.
Al momento NON abbiamo risorse finanziarie per coprire almeno le spese vive, ma tutti sin da ora dobbiamo adoperarci a scovarle nei meandri, ad esempio, dell’Unione Europea.
Una prima bozza del Programma, che IO ho in mente, la stilai nell’ormai lontano agosto 2015, ma ovviamente non posso qui divulgarla perché va prima adeguata ed integrata con gli apporti degli altri.

Read More

Archivi

Categorie

Stazione Meteo Villa Comunale
18 giugno 2018, 05:47
16.4
°C
1028.0
hPa
79
%
-1
UV
0
km/h
0.0
mm
450
m
12.7
°C
19
giweather wordpress widget

Farmacia di Turno

  • calendario non aggiornato

Stasera si caccia …

Pollice Verde

  • LAVORI DEL MESE. Non date tregua a infestanti e parassiti. Continuate ad eliminare i succhioni da viti, olivi e alberi da frutto, prima che diventino legnosi. Controllate gli innesti. Preparate le aiuole per le seconde semine. Intervenite negli eccessi di calore, coprendo e innaffiando. Diradate i frutticini in sovrappiù rimasti dopo la cascola naturale. Continuate i regolari trattamenti.
    ORTO. Seminate i pomodori per la raccolta tardiva. Rincalzate le nuove piantine dando acqua con regolarità, aggiornando le legature ai sostegni ed eliminando i germogli in eccesso. Munite di sostegni fagioli e fagiolini rampicanti. Semine e trapianti in terreno aperto: zucche e zucchine, sedano, prezzemolo e basilico; fagioli e fagiolini di ogni tipo; cavoli, ravanelli e rape; bieta da taglio e da orto; lattughe, indivie, radicchi e cicorie; pomodori.
    GIARDINO. Liberate rosai ed altri arbusti dalle punte sfiorite. Altrettanto fate con le bulbose. Raccogliete bulbi e rizomi man mano che completano il loro ciclo. Innaffi ate regolarmente le vostre piante in vaso, aggiungendo ogni 15 giorni un buon fertilizzante. Seminate all’aperto garofani, primule, myosotis, campanule… Continuate a sfalciare il tappeto erboso.
    VIGNA E CANTINA. Eliminate i germogli che continuano a nascere sul vecchio. Continuate i regolari trattamenti contro peronospora e oidio. A fine e mese o inizio del prossimo potete cimare i tralci più lunghi e invadenti e togliere le “femminelle” o “ricacci”. In cantina continuate a controllare il livello dei recipienti. Proteggete la cantina dal caldo. Non lasciate mai i recipienti semivuoti. Giorni utili per i travasi: dal 1° al 13 e dal 28 al 30 Giugno.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com