Al bando per l’assegnazione dei dieci alloggi, disponibili nel nuovo complesso, costruito sempre dall’Iacp a valle della casa di riposo, sono pervenute al protocollo del Comune ben 22 domande.
L’elenco completo dei richiedenti, con l’indicazione del punteggio.

Nonostante l’avvenuta occupazione di un centinaio di alloggi Iacp da parte di altrettanti nuclei familiari, operazione questa avvenuta questa nel lontano 1982, resta ancora pressante la richiesta di case, soprattutto da famiglie giovani, impossibilitate, per motivi economici, a costruirsi o ad acquistare un’abitazione, come in difficoltà per far fronte a canoni di locazione spesso piuttosto esosi.
È così che al recente bando per l’assegnazione di dieci alloggi, disponibili in un nuovo complesso, costruito sempre dall’Iacp a valle della casa di riposo, sono pervenute al protocollo del Comune ben 22 domande. Ai richiedenti è stato assegnato solo un punteggio, sulla base della documentazione esibita e del reddito dichiarato.
Lo ha fatto una commissione composta dall’ing. dell’Utc Giovanni Diurno in qualità di presidente e dall’ing. Vincenzo D’Onofrio e dall’arch. Fabiano Reino, membri, con la sig.ra Maria Clementina Pacifico, dipendente comunale, incaricata delle funzioni di segretaria. Questa in sostituzione di una precedente commissione, che, essendo composta da elementi politici, ne aveva chiesto la sostituzione l’Ufficio Iacp preposto alle assegnazioni.

Nomi e punteggi
L’elenco completo dei richiedenti, con l’indicazione del punteggio è il seguente:
Giovanna Guerra p. 2
Franco Circelli p. 7
Adriano Santagata p. 5
Antonio Palumbo p. 7
Donato D’Andrea p. 13
Matteo Iannelli p. 3
Franco Pepe p. 5
Massimo Russo p. 5
Angelo Pacifico p. 5
Salvatore Circelli p. 5
Giovanni Agostinelli p. 4
Gianfranco Verrilli p. 2
Salvatore Verrilli p. 2
Claudio Verrilli p. 8
Giovanni Michele Pacifico p. 5
Sabrina Pepe p. 4
Antonio Reino p. 4
Matteo Minicozzi p. 6
Francesco Barbato p. 2
Pasquale Russo p. 2

Spetterà ora alla commissione assegnazione alloggi di Benevento, cui il Comune ha inviato l’elenco, stilare la graduatoria, in base alla quale saranno poi assegnati gli alloggi.