A Toro in provincia di Campobasso, contro l’«Hermes» il Real Fortore, per il campionato di prima categoria Molise, aveva progettato un risultato positivo, anche per riscattare la sconfitta subìta al Comunale nella seconda giornata del girone di andata.

La pioggia, che sta imperversando nella zona ormai da quarantotto ore, non ha però consentito la disputa della gara, che l’arbitro ha dovuto rinviare per l’assoluta impraticabilità del campo. Il terreno era completamente allagato. Giocatori, tecnici e accompagnatori sono stati perciò costretti a rientrare negli spogliatoi, dopo un viaggio pieno di difficoltà, a causa del fondo stradale assai viscido e in più punti coperto di melma. Resta da capire ora quando si giocherà il recupero. Con ogni probabilità se ne parlerà ormai a febbraio, mentre per la terza del girone il Real dovrà affrontare al Comunale la «Fiamma Larino».