Puoi leggerlo in circa 1 minuto :::

a conclusione di una articolata e complessa attività investigativa durata alcuni mesi, quattro donne tutte residenti in provincia di Milano sono state denunciate dai carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furto aggravato.

Sono state denunciate a piede libero all’autorità giudiziaria G.S. (26 anni), M.B. (32), G.V. (61) e S.V. (47), tutte di Bollate (Milano), in quanto sono state ritenute responsabili di un furto che fu compiuto nel maggio dello scorso anno in una gioielleria situata nel centro cittadino di San Bartolomeo in Galdo dove furono rubati, in particolare, oggetti d’oro per un valore complessivo di circa tredicimila mila euro.

da “Il Mattino”