Puoi leggerlo in circa 2 minuti :::

Le opere per la costruzione del parcheggio nei pressi del cinema, appaltate nel 2001. Il progetto fu elaborato da Salvatore Pizzi e comportava una spesa complessiva di 593.925,44 euro

Attualmente, la costruzione dei box-auto e parcheggi con annesse infrastrutture stradali di accesso e sistemazione area a valle dell’ex cinema sono sospesi. Sarà compito dei nuovi Amministratori comunali attivarsi perché il problema venga sbloccato. Il progetto fu elaborato dall’ing. Salvatore Pizzi per un importo complessivo di variante di Euro 593.925,44. I lavori furono appaltati alla ditta Michele Buccione nel 2001. Sinora sono stati contabilizzati lavori sino al secondo SAL, però nessun pagamento è stato sinora effettuato all’Impresa appaltatrice, né al Progettista, né al Direttore dei lavori. La spesa doveva essere fronteggiata con i fondi derivanti dalla vendita dei box in costruzione. Sono stati prenotati dai cittadini circa 17/18 box, mentre il versamento dell’acconto del 30% del costo preventivato è stato effettuato da circa 8/9 richiedenti. Nel 2000, in un avviso pubblico per la campagna prevendita dei menzionati box, erano state indicate le modalità, i patti e le condizioni: 40 garage con una superficie di 20 mq, 2 di circa 20 mq e 2 di 34 mq. Il costo stabilito per ogni box era, rispettivamente, di 25 milioni, di 28 milioni e 38 milioni di lire. Si stabilì che i box sarebbero stati assegnati secondo l’ordine cronologico di presentazione delle richieste di acquisto con priorità per i residenti nelle zone limitrofe all’area oggetto di intervento, poi ai residenti nel Comune ed, infine, ai proprietari di case anche senza residenza. La struttura dei box dovrebbe essere realizzata su due livelli con pavimentazione, intonaco, un punto luce e due punti presa per ciascuno e dispositivo antincendio. La superficie dove dovrebbero essere realizzati i box ed i parcheggi è di 1.300 mq. L’Ufficio tecnico comunale aveva disposto anche la pratica per l’esproprio del terreno per una somma di 101 milioni e 750 mila lire. Per ora il Comune possiede i seguenti parcheggi: uno realizzato a valle del Municipio; altri due costruiti nei pressi del cimitero e del campo sportivo; in Via P. Circelli ed in Via San Vito.

di B.C. da “Il Sannio Quotidiano”