Lo stand itinerante della carne sannita, allestito dalla cooperativa “Santa Lucia”, ha chiuso il suo tour a San Bartolomeo in Galdo.

L’inaugurazione si è tenuta sabato 21 agosto in via Pasquale Circelli in presenza del Presidente del Consiglio Regionale onorevole Bruno Casamassa e del Sindaco Cav. Donato Agostinelli. Lo stand aveva esordito alla Fiera di San Giuseppe a Benevento e aveva fatto tappa a Pietrelcina. A S. Bartolomeo ha sostato due giorni. Il presidente della cooperativa agricola, Salvatore Agostinelli, ha ribadito che «l’iniziativa rientra in un progetto di valorizzazione della carne bovina campana promosso dall’Ersac». Il successo e l’interesse del pubblico che lo stand ha ottenuto con il terzo ed ultimo appuntamento è stato strepitoso visto anche la coincidenza con le celebrazioni dell’Estate Sanbartolomeana. «Anche in questa occasione – ha continuato il presidente Agostinelli – si è potuto assaggiare l’ottima carne bovina del Sannio cucinata secondo ricette tradizionali e accompagnata da degustazioni di ottimo vino». L’obiettivo è rilanciare la zootecnia e sensibilizzare il consumatore verso l’alta qualità e bontà della carne locale, oltre a promuovere anche la produzione presso gli allevatori.

Redazione”