Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Real perde anche col Kalena.

Partita agonisticanemte assai valida quella disputata tra Kalena e Real Fortore, a Casacalenda. Il primo tempo è stato dominato dagli ospiti che segnavano con il nuovo acquisto Nicola D’Avolio. Ed hanno fallito anche almeno altre tre palle goal. Si andava negli spogliatoi sullo 0 – 1. Nella seconda frazione di gioco, poi, la squadra di casa scendeva in campo più decisa giocando con più grinta e raziocinio. E nel giro di 4’ metteva a segno due reti. I campani insistevano per rimettere la gara in equilibrio ma, nonostante un grande volume di gioco, non vi riuscivano. Essi, comunque, non hanno subito sul piano dell’agonismo, né i padroni di casa hanno rubato la vittoria, anche se va al di là di quanto essi hanno espresso. Per i ragazzi del tecnico Monaco il futuro non è certamente promettente: questa è stata la quarta sconfitta consecutiva. Dovranno porre rimedio alla pericolante situazione in classifica, altrimenti la retrocessione è dietro l’angolo. Il Kalena ora ha 32 punti, mentre il Real 20. Questa la formazione del Real scesa in campo: Scimenes, Di Cicco, Pacifico R., Braca F., Grasso, Falcone, Pepe S. D’Andrea M., D’Avolio, De Masi, Salvatore.

di B.Canfora da “Il Sannio Quotidiano”