Giunta alla tredicesima edizione, anche quest’anno non è mancata all’appuntamento estivo la gara di pesca alle trote per ragazzi organizzata dall’Aps di San Bartolomeo in Galdo.

I soci del ‘circolo pescatori’ hanno allestito un’enorme vasca all’interno del campetto di via Pasquale Circelli dove 55 ragazzi si sono dati battaglia a colpi di canna di pesca. I giovani pescatori sono stati divisi in due categorie: la prima composta dai ragazzi di età compresa tra i 7 e 9 anni e la seconda composta da ragazzi di età compresa tra i 10 e i 12 anni. Numerose le persone presenti sulle gradinate del campetto di via Pasquale Circelli. La gara si è svolta in due round per ogni categoria. Il tutto si è svolto sotto gli occhi attenti dei giudici, del preisdente della FIPSAS di Benevento Paride Parente e del segretario Salvatore Iannelli, che anche quest’anno hanno voluto essere presenti alla manifestazione diventata ormai regina del calendario estivo FIPSAS provinciale. La gara, per quanta riguarda la categoria 7-9 anni, se l’è aggiudicata agli spareggi Stefania Del Buono, seguito da Giuseppe Fiorilli e Gianpio Luciano. Nei due round avevano entrambi pescato 16 trote ciascune. Nella categoria 10-12 anni l’ha spuntata Sntonio Mongella con 15 trote seguito da Antonia Sangregorio con 14 trote, il terzo posto è stato conquistato agli spareggi da Serena Cicerelli che insieme a Gianmarco Diurno avevano pescato entrambi 13 trote. La premiazione è stata effettuta al termine della gara dal presidente FIPSAS Paride Parente e dal Presidente dell’Aps San Bartolomeo Saverio Barile, il quale naturalmente ha dato appuntamento a tutti per il prossimo anno per la quattordicesima edizione.

Aps