Puoi leggerlo in circa 3 minuti :::

 Questo pomeriggio Costantino Boffa, componente della IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, ha effettuato un sopralluogo sul cantiere Anas della statale 212 detta “Fortorina”.

Presenti il Presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile e alcuni consiglieri provinciali, i sindaci dei Comuni di Pesco Sannita, San Marco dei Cavoti, Foiano e San Bartolomeo in Galdo, nonchè rappresentanti istituzionali, tecnici ed operatori che stanno svolgendo i lavori.
Gli stessi tecnici hanno guidato la delegazione lungo alcuni punti del lotto, in particolare il sopralluogo ha interessato due gallerie, il viadotto Tammaro ed un lungo tratto di carreggiata. 
A San Marco dei Cavoti, si è tenuto a fine sopralluogo un incontro dove politici, tecnici, rappresentanti vari e cittadini hanno discusso e fatto il punto della situazione sull’opera che sarà terminata nel 2011.

 

 

ImageL’onorevole Costantino Boffa ha dichiarato che questo è il secondo sopralluogo effettuato sui cantieri della Fortorina, il primo avvenne nel settembre del 2008, da allora ad oggi moltissimi sono stati i passi in avanti compiuti, siamo ad oggi al 50% della realizzazione dell’opera che, secondo l’Anas, dovrebbe essere completata entro fine 2011, e che ora sarà necessario completare il secondo lotto e che bisogna inoltre da subito progettare il terzo lotto, da S. Marco dei Cavoti a S. Bartolomeo in Galdo e, in un’ottica interregionale, fino alla statale 17, con l’obiettivo di mettere in connessione il Sannio con il Molise e la Puglia; 

 

 

 

I Sindaci dei Comuni di Pesco Sannita, San Marco dei Cavoti, Foiano e San Bartolomeo in Galdo, alcuni tecnici e il Prof. Raffaele Iannelli intervenendo hanno messo in risalto l’estrema necessità di dotare anche la zona del fortore di un arteria stradale fondamentale per lo sviluppo di queste aree interne.

 

 

 

Vitangelo Pepe

 ImageImageImageImageImageImageImageImageImageImage