17.1 C
San Bartolomeo in Galdo
sabato, 1 Ottobre 2022

Acquista la tua casa a San Bartolomeo in Galdo a partire da solo 1 euro

Italia diseguale: quando nascere in Valfortore non è proprio una fortuna.

Il sistema dei conti pubblici territoriali fu voluto dal Presidente del Consiglio Carlo Azeglio Ciampi ed è nato dall’esigenza di costruire un sistema informativo per la misurazione dei flussi finanziari pubblici a livello regionale, di supporto al miglioramento dei processi decisionali ai vari livelli di governo.

Dove si spendeva meno, sarebbero andati più fondi europei. Il sistema ha tra i suoi pregi la trasparenza, anche se non è proprio di facile consultazione.

Se sei un appassionato di demografia consulti il sito dell’ISTAT, se vuoi sapere quanto spendono le amministrazioni pubbliche consulti i CPT.

Ci ha fatto sorridere la presa di posizione di alcune associazioni di cittadini che si sono indignati perché il costo dell’alta velocità tra Milano e Parigi è minore di un intercity da Bologna a Foggia, oppure di un frecciabianca Benevento – Roma.

Eppure basta andare sul sito dei Conti Pubblici Territoriali per trovare storture peggiori, che però, sembrano indignare poca gente.

In Italia la spesa della pubblica amministrazione per un cittadino, nel 2019, è pari a euro 17.691,65.

Se nasci in Valle d’Aosta si è speso per te euro 27.416,51. Se sei sfortunato e nasci in Campania si è speso per te euro 13.217,71.

Se sei nato in Lombardia hai usufruito di euro 2.582,85 per la Sanità, se invece vivi nel regno deluchiano, il satrapo ha speso per te 1.674,78. Quasi 1.000 euro in meno di un lombardo.

Per quanto riguarda le reti infrastrutturali, per un cittadino lombardo si è speso euro 2.111,38, per un campano euro 865,18.

Leggendo i dati della mobilità, e cioè trasporto ferroviario, marittimo, strade, autostrade, porti, aeroporti, interporti, condizioni dei mezzi di trasporto etc., per un lombardo si è speso euro 791,42, per un campano euro 530,14. Il trasporto ferroviario lombardo è imparagonabile a quello campano, il sistema viario lombardo è imparagonabile a quello campano, gli aeroporti lombardi sono dieci volte più grandi di quelli campani, eppure si continua a spendere di più in Lombardia che non in Campania.

Le spese per agricoltura, turismo, edilizia abitativa ed industriale, commercio ed artigianato sono pari a euro 2.237,01se nasci a Milano, euro 1446,53 se nasci a Napoli. E così via.

In questo bieco e umiliante assalto alla diligenza del PNRR a cui stiamo assistendo da un anno a questa parte, si continua a far passare la vulgata che a Sud si sperperano tutti i soldi dello Stato ed ora anche quelli dell’Europa.

Eppure è così facile vedere dove si spendono i soldi, c’è un sistema voluto da Ciampi ed il suo sito è:

https://www.contipubbliciterritoriali.it/EASYCPT/spese/EASYCPT_Spese.html#Tema1

Buona lettura, e non fatevi il sangue amaro perché avete speso euro 50,00 per andare da Benevento a Roma o da Foggia a Bologna, ci sono ingiustizie ben peggiori.

Articoli Correlati

Rispondi

Meteo SBiG

San Bartolomeo in Galdo
nubi sparse
17.1 ° C
17.1 °
11.6 °
90 %
0.5kmh
52 %
Sab
22 °
Dom
22 °
Lun
21 °
Mar
22 °
Mer
23 °

Consigli per la lettura