Il professore Salvatore Zappile succede a Maria Ianziti nella dirigenza dell’Istituto Comprensivo Statale di S.Bartolomeo in Galdo.

Zappile ha già ricoperto la carica di preside delle scuole medie, anche a S.Bartolomeo e ciò la dice lunga sulle acclarate capacità da dirigente scolastico. «Sono felice di ritornare a S.Bartolomeo, ha detto il neo dirigente, ma i problemi da affrontare sono tanti e tutti legati a fattori logistici, dal momento che alcuni plessi scolastici sono oggetto di ristrutturazione. Sicuramente fronteggeremo in ogni modo l’emergenza assicurando soprattutto il normale andamento delle lezioni tutelando al massimo gli alunni e la loro sistemazione». E non sono pochi i problemi che attendono il professore Zappile, a cominciare dagli edifici in ristrutturazione. C’è da dire che sul fronte amministrativo si registra l’impegno del Commissario prefettizio Boniello nel tentare di rispondere al meglio alle esigenze degli studenti.

da “Il Mattino”