Con il rifacimento delle Vie P. Circelli, Orto della Terra e Costa di San Bartolomeo in Galdo, sono stati completati i lavori sulle arterie principali.

Con il rifacimento delle Vie P. Circelli, Orto della Terra e Costa di San Bartolomeo in Galdo, sono stati completati i lavori sulle arterie principali. Precedentemente, era stato realizzato un nuovo look delle Vie Valfortore, Maria José, San Vito, Leonardo Bianchi, Muro Rotto e delle Piazze San Francesco, Garibaldi e Municipio. Nei citati tragitti, la ditta Favellato di Fornelli (IS) aveva già realizzato l’impianto del gas metano e, come si ricorderà, è stato solennemente inaugurato il 26 giugno scorso. In Piazza Garibaldi è avvenuta l’accensione della fiammella, presenti tantissimi cittadini ed autorità civili e militari. Le ristrutturate strade e piazze sono pronte a ricevere i numerosi turisti, vacanzieri ed emigranti che nel mese di agosto tornano a San Bartolomeo in Galdo per un periodo di relax, ed anche per assistere alle tante manifestazioni programmate dall’Ente civico, dalla Pro-loco e dalle Associazioni religiose, sportive e dal Centro polivalente per gli anziani. Nei giorni 24, 25 e 26 agosto si svolgeranno anche i festeggiamenti in onore dei Santi Patroni San Bartolomeo Apostolo e San Giovanni Eremita da Tufara, le cui statue in argento sono state di recente ristrutturate da parte di una Ditta specializzata su incarico del parroco della Chiesa Madre, mons. Franco Iampietro. L’Amministrazione comunale, per i festeggiamenti dei Santi Patroni, ha impegnato una somma del Bilancio comunale di Euro 26 mila, affidata ad un Comitato festa presieduto dal sig. Salvatore D’Andrea. Ricco il pacchetto delle manifestazioni. La Pro-Loco, dal canto suo, ha programmato la “Quarta Expo, la Valfortore che produce”: dal 18 al 22 agosto, in un padiglione allestito nel campo sportivo comunale terrà la Mostra artigianale. Anche l’Associazione polivalente degli anziani allestirà una Mostra artigianale in un altro stand, sempre presso il campo sportivo. Non mancheranno le esibizioni di cantanti locali e non, di danzatori appartenenti alle diverse scuole locali. Il traffico, per il mese di agosto, oltre che dai pochi Vigili urbani titolari, sarà disciplinato dai 12 Vigili provvisori (Lisa Iampietro, Assunta Ruggiero, Antonella Palumbo, Mirella Parisi, Salvatore Circelli, Roberta Russo, Donatella Fantetta, Loredana Picciuto, Giovanna Reino, Laura Papa, Giuseppe Bigotto e Concetta Circelli) che, nel Concorso indetto dal Comune, hanno avuto il maggiore punteggio su 34 concorrenti. Osserveranno l’orario giornaliero, secondo turni predisposti dall’Ufficio di Polizia Municipale.

di B.C. da “Il Sannio Quotidiano”