Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

ImageIeri sera assemblea dei comuni aderenti al Consorzio Benevento tre per lo smaltimento dei rifiuti. Presidente è stato eletto Pio Antonio Mandrone, vice presidente Giuseppe Ruggiero, componenti del consiglio di amministrazione Francesco Cocca, Antonio Pasquale Martucci, Luigi Vella, Ettore Giglio, Nicola Del Vecchio.

A votare su dieci comuni aderenti al consorzio ne erano presenti sette. I lavori sono stati diretti dal commissario Fiorentino Boniello che aveva avuto l’incarico dal commissario per l’emergenza dei rifiuti appunto per convocare l’assemblea degli amministratori avendo avuto termine la gestione commissariale del generale Augusto Del Monaco. Sul fronte dello smaltimento dei rifiuti resta la situazione di tensione a Casalduni con il sindaco Mazzarelli che non ha receduto dalla decisione di far rispettare i divieti di sosta per i camion che devono accedere all’impianto di Cdr. Come è noto il sindaco Mazzarelli contesta i criteri di gestione dell’impianto ed è in attesa di un colloquio a Napoli con i vertici del Commissariato per l’emergenza rifiuti.

da "Il Mattino"