Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Il Palazzo Comunale di San Bartolomeo in GaldoIl prefetto di Benevento, Antonella De Miro, ha dato avvio alla procedura di scioglimento del Consiglio Comunale di San Bartolomeo in Galdo.

Nella giornata di ieri ha disposto, con proprio decreto, la sospensione dell’Organo con conseguente nomina di Luigi Colucci, dirigente del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria della Prefettura, a commissario prefettizio per la provvisoria gestione dell’Ente.

Ciò a seguito della mancata verifica nei termini degli equilibri di bilancio da parte del Consiglio Comunale, in data 31 ottobre 2008. Il commissario, dopo approfondita verifica della situazione economico-finanziaria dell’Ente, ha accertato la sussistenza di un consistente squilibrio finanziario e l’impossibilità al riequilibrio per il 2008.

fonte: ilQuaderno.it