Puoi leggerlo in circa 3 minuti :::

Le squadre dei 4 quartieri partecipanti ai Giochi senza QuartiereDi sicuro l’estate che va’ a concludersi sarà ricordata per la grande partecipazione di pubblico alle attività organizzate da un gruppo di giovani che, con l’aiuto di alcuni sponsor e autotassandosi, hanno organizzato tanti eventi per conto della Pro-Loco di San Bartolomeo in Galdo.

Ad aprire l’estate Pro-Loco è stata la 2a edizione della Passeggiata Ecologico-salutare domenica 9 agosto. Lungo un tragitto di circa 11 km, una cinquantina di partecipanti hanno avuto la possibilità di immergersi nella natura circostante e di poter degustare prodotti tipici sostando presso qualche bivacco organizzato dalla Pro-Loco.

 

La sera di martedì 11 agosto, quasi tutto il paese si è ritrovato sotto le stelle della Cappella dell’Incoronata per trascorrere una parte della notte insieme gustando qualche panino, ascoltado la musica offerta gratuitamente dal gruppo “I ‘Llascat” e per sgolarsi un po’ con il Karaoke offerto gratuitamente da Massimiliano Latella e Donato Latella.

 

Grande successo anche per la 1a edizione della “Gara delle Carrozze con i Cuscinetti a sfera”. Domenica 16 agosto,Un momento della Gara delle Carrozze con i cuscinetti a sfera oltre 50 equipaggi hanno avuto modo di riscoprire uno degli sport maggiormente praticati fino a qualche decennio addietro. Una scoperta per i più piccini, una riscoperta per i più grandi. Divertimento assicurato per le centinaia di persone accorse alla manifestazione.

 

La degustazione delle Torte. A sera in piazza Garibaldi, tutti ad ammirare e gustare le delizie dei partecipanti alla 1a edizione della “Gara delle Torte”. Buona la partecipazione di concorrenti e anche di assaggiatori, nonostante un fuori programma che ha fatto slittare la manifestazione di qualche ora.

 

Nei giorni 19, 20 e 21 abbiamo assistito alla goliardica divisione della nostra comunità in 4 quartieri per sfidarsi nella 1a edizione dei “Giochi senza Quartiere”, dopo i giochi per i bambini, oltre cento persone si sono sfidati nelle specialità di Gimkana in Carriola, Corsa Cayenna, Batti il chiodo, L’uovo nel cucchiaio, Lanciaspugna, Staffettona, Torneo di Bocce, Corsa nel sacco, Tiro alla fune, Gara degli spaghetti, Gara di agilità a sorpresa (acchiappare una gallina in fuga) e l’attesissimo e divertentissimo Palo della “cuccagna”. Ad avere la meglio è stato il quartiere “Convento”, ma siamo sicuri che la sfida è appena iniziata e il prossimo anno i quartieri Centro, Torre e Ianziti saranno agguerriti più che mai per strappare il trofeo al quartiere vincitore.

 

L'arrampicata sul palo della cuccagnaA conclusione della kermesse il ritorno della Gara podistica “Giro delle 7 chiese”, che ha visto numerosi partecipanti, di tutte le età, correre sulle strade della nostra cittadina.

 

Notevole interesse hanno destato anche le visite guidate ad alcuni beni culturali del nostro centro, così poco conosciuti e scarsamente considerati come la cripta della Chiesa Madre, centro storico e gli orologi antichi; visite che continueranno anche nei prossimi giorni e, probabilmente, anche nel prossimo autunno.

 

Da parte della nostra redazione un grazie infinito a tutte quelle persone che, mettendo da parte le proprie attività, ha dedicato gran parte del proprio tempo libero per farci trascorrere un’estate divertente. Ci aspettiamo ancora grande fermento da queste new-entry nella Pro-Loco.

 

Un ringraziamento va’ anche alle aziende che hanno contribuito economicamente e in natura per la buona riuscita di tutte le manifestazioni, ovvero: Electronic’s House, Matteo Pepe impianti elettrici, Monaco Gas, Fratelli Palmieri, Carni Paesane, Edil Pacifico, Spallone A. e Figli, Mobili Monaco, Fratelli Picciuto, La Tenda, Domus Arredamenti, Oreficeria Sgamato, CO.CE.BIT., Oreficeria Viglione. Mentre tutta la parte della comunicazione è stata offerta gratuitamente dalla Go Web.