Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Vincenzo De Luca si afferma in modo lusinghiero anche a San Bartolomeo in Galdo con 1203 voti pari al 62,43%. Stefano Caldoro suo principale competitor si ferma a 485 voti pari al 25,17%. Valeria Ciarambino del M5Stelle è in linea con le percentuali regionali del suo partito, riceve 211 voti, pari al 10,95%. Al quarto posto Giuliano Granato di Potere al Popolo con 19 voti.

Tra i partiti che sostenevano le coalizioni, buona affermazione di Noi Campani della segretaria Mariateresa Cilenti che con il 24,8% sestuplica il risultato regionale della compagine di Mastella.

Re delle preferenza è Abbate di Noi campani con 334, ma ottima l’affermazione di Zaccaria Spina che con 127 preferenze si colloca al secondo posto.

Marcello Giulianini chiude la lista con 3 preferenze.