Puoi leggerlo in circa < 1 minuto :::

Maria Oliva di Piazza Armerina in provincia di Enna è la donna più longeva d’Italia, nata il 16 aprile 1909 a Piazza Armerina, vive ancora nell’ameno luogo siciliano, quando al governo c’era Giovanni Giolitti e l’Italia e le due guerre mondiali erano lungi dallo scoppiare.

Maria ha 111 e 170 giorni.

Giovanni La Penna è l’uomo più longevo d’Italia, nato a Roseto Valfortore il 29 ottobre 1909, stesso governo Giolitti ter della signora Maria.

Zio Giovanni ha 110 anni e 340 giorni.

In questa speciale, fortunata e lusinghiera classifica San Bartolomeo non sfigura e con zia Maria Carmela Ricci nata in paese il 16 aprile 1912 si piazza al settantaquattresimo posto tra le persone più longeve d’Italia.

Zia Maria Carmela vive a Novara ed ha 108 anni e 170 giorni. Nata qualche ora dopo l’affondamento del Titanic avvenuto il 15 aprile dello stesso anno, Presidente del Consiglio era l’eterno Giovanni Giolitti con il suo quarto governo.

Non conosciamo i parenti di zia Carmela a SBiG e saremmo lieti di saperne di più su questa nostra arzilla compaesana.*

sbig@sanbartolomeo.info

In alto foto di nonna Maria Oliva

*I dati trovati in rete sono aggiornati a quattro mesi fa, speriamo non ci siano stati cambiamenti in questi mesi.