10.4 C
San Bartolomeo in Galdo
mercoledì, 28 Febbraio 2024

Acquista la tua casa a San Bartolomeo in Galdo a partire da solo 1 euro

Expò 2030 a Riad, la colpa è dei vassoi d’argento regalati dall’Arabia

Un minuto dopo l’assegnazione dell’Expò a Riad è iniziato il pianto greco delle autorità italiane. Gualtieri accusa i petroldollari sauditi, con quelli hanno comprato tutti i voti immaginabili. Taiani in un impeto di sadomasochismo dà la colpa alla Raggi e al suo rifiuto per le Olimpiadi. E vista la figura da birillo di Milano – Cortina 2026 noi diciamo che la Raggi non solo ha fatto bene, ma benissimo ad opporsi; l’ambasciatore Massolo parla di scandalo e accusa Riad di aver dispensato vassoi d’argento, già l’immaginiamo il Presidente Saied che appena ha ricevuto un vassoio d’argento da Riad chiama Bin Salman e ringrazia assicurandogli il voto, perché alla moglie il vassoio è piaciuto tantissimo.

Ma non sarà per caso che un paese africano preferisce votare l’Arabia Saudita, perché è l’unico paese insieme con Cina ed India che investe seriamente nel continente? Noi parliamo di Piano Mattei da un anno, loro costruiscono centrali fotovoltaiche, strade, ponti, ospedali e inviano soldi e poi noi vorremmo il voto? Non li accogliamo nemmeno nella nostra Nazione come esseri umani, è di stamani la condanna della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo che condanna l’Italia perché a Taranto detiene illegalmente 185 minori e “utilizza trattamenti inumani e degradanti nel predisporre le loro misure di accoglienza, non ha nominato un tutore né ha fornito loro alcuna informazione sulla possibilità di contrastare in giudizio tale condizione”.

E poi noi andiamo a chiedere il voto e lo pretendiamo anche?

Vincano tutte le Riad del mondo, ma invece di continuare con il pianto greco si analizzi davvero come è andata, si cominci una seria analisi della debacle italiana.

Articoli Correlati

Rispondi

Meteo SBiG

San Bartolomeo in Galdo
cielo coperto
10.4 ° C
10.4 °
10.4 °
71 %
2kmh
100 %
Mer
14 °
Gio
10 °
Ven
11 °
Sab
9 °
Dom
12 °

Consigli per la lettura