11.2 C
San Bartolomeo in Galdo
martedì, 18 Maggio 2021

Viabilità nel Fortore, nota della consulta Fortore Vivo

La consulta popolare “Fortore Vivo”, interviene sulla questione viabilità fortorina, emersa in tutta la sua drammaticità negli ultimi giorni anche in seguito alla costituzione del Comitato civico “Viabilità Negata” a Montefalcone di Valfortore, con una nota inviata in redazione che pubblichiamo di seguito:

“”E’ necessario oggi, come non mai, creare quella coscienza comune di appartenenza alla comunità fortorina, che sia il primo passo per una lotta civile di sopravvivenza e di rinascita delle zone interne che tanto hanno dato all’Italia in termini di uomini nobili e capaci. E’ proprio quello che si propone la consulta Fortore Vivo che a S. Bartolomeo in Galdo raccoglie 13 associazioni, professionisti, cittadini liberi e chiede l’unione alle altre realtà fortorine. Il Fortore è stato sempre un serbatoio di voti per i politici di turno ma in 50 anni tutto è peggio di prima; la fortorina non lambisce minimamente il Fortore e l’unica strada che collega il centro più importante, San Bartolomeo in Galdo, a Benevento è una strada al limite della sicurezza e priva di segnaletica; i servizi di pubblica utilità ogni giorno si riducono. Parliamo della ex SS369, unica arteria di collegamento al capoluogo provinciale, menomata, che non subisce lavori importanti da diversi lustri, perché si è in attesa della grande opera. I cittadini del Fortore sono indignati perché attendono la messa in sicurezza della viabilità esistente e tutto il resto sono parole al vento, campagna elettorale. La manutenzione ordinaria si è sempre fatta e si dovrebbe sempre perché è un diritto dei cittadini, un dovere ed un obbligo degli enti preposti.””

 

Strade dissestate, la rivolta del Fortore.

Si invitano tutti i cittadini della Val Fortore a raggiungere il capoluogo provinciale sabato mattina, 20 gennaio 2018.
Il ritrovo previsto è a piazza Risorgimento, Benevento, per le ore 10.
Dalle ore 10:30 fino alle 13 vi sarà un sit-in davanti alla prefettura.

 

 

Articoli Correlati

1 commento

  1. Credo che sia il momento di alzare la voce. Siamo in periodo di elezioni ed i politici sono a caccia di voti. Come si dice, devono venire a “Canossa” per ottenere il consenso. È finito il tempo delle promesse. La continuazione della Fortorina deve essere sancito con un impegno politico chiaro e di rapida realizzazione. Basta chiacchiere. Il voto non va più svenduto come è stato fatto negli anni 70 e 80. Sarete oggetto di numerose visite da parte dei candidati cui dovrete strappare precisi programmi. È venuto il momento di cacciare fuori gli attributi.

Rispondi

Meteo SBiG

San Bartolomeo in Galdo
poche nuvole
11.2 ° C
11.2 °
11.2 °
74 %
3.7kmh
16 %
Mar
10 °
Mer
16 °
Gio
16 °
Ven
20 °
Sab
21 °

Consigli per la lettura